Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Attraversa i binari in stazione: monzese di 22 anni travolto e ucciso da un treno

È successo nella serata di lunedì nella stazione Rifredi di Firenze. Inutile ogni soccorso

Avrebbe tentato di attraversare i binari, ma è stato travolto e ucciso da un treno dell'alta velocità. Tragedia nella stazione di Firenze Rifredi nella serata di lunedì 5 febbraio dove è morto Joey Stucchi, paracadutista 22enne nato a Monza.

L'uomo, come riportato da FirenzeToday, è stato travolto da un Italo partito da Brescia ed era diretto a Napoli. Inutili i soccorsi: i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polfer per i rilievi del caso.

L'incidente ha causato forti ripercussioni sul traffico ferroviario con ritardi fino a 120 minuti. I passeggeri dell'Italo 8959 sono stati redistribuiti sui convogli successivi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attraversa i binari in stazione: monzese di 22 anni travolto e ucciso da un treno

MonzaToday è in caricamento