Trenord, alla scoperta del lago di Como col biglietto integrato

Un nuovo biglietto che include treno + battello, con libera circolazione tra gli scali di Varenna e Lenno, oltre a sconti per visitare ville e musei, permette di riscoprire le bellezze del Lario a un prezzo vantaggioso

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Milano, 11 luglio 2013 – Scoprire le bellezze del Lago di Como è facile, economico ed ecologico con «Trenord Free Time». Il nuovo itinerario «Tesori del Lago di Como» permette ai turisti che partono da Milano di raggiungere Varenna con il treno per poi navigare sul Lario con soli 22 euro. Per i ragazzi di età compresa fra i 4 e i 14 anni non compiuti, il biglietto ha un costo ridotto a 14 euro. Inoltre con la proposta «Tesori del Lago di Como», nella maggior parte dei casi, si usufruisce di sconti fino al 50% sui biglietti di entrata di ville e musei convenzionati.
 
Il nuovo biglietto speciale «Tesori del Lago di Como» comprende il viaggio andata/ritorno da Milano a Varenna, la libera circolazione tra gli scali di Varenna e Lenno sui battelli della Navigazione Lago di Como e sconti fino al 50% del prezzo del biglietto per la visita di musei e ville nei comuni di Bellagio, Menaggio e Varenna. Per chi acquista «Tesori del Lago di Como», l’ingresso ad un luogo di rara bellezza come Villa Carlotta a Tremezzo costerà solo 6,50 euro e consentirà di visitare gli 8 ettari del parco e di ammirare capolavori d’arte dell’Ottocento, come l'Ultimo addio di Romeo e Giulietta, icona della pittura romantica italiana realizzata da Hayez.
 
Dopo aver raggiunto Varenna, sui treni della direttrice Milano-Lecco-Sondrio-Tirano – con partenza da Milano Centrale e Milano Garibaldi, dalla stazione i viaggiatori potranno raggiungere a piedi in dieci minuti il porticciolo della cittadina dove, presentando il biglietto speciale «Tesori del Lago di Como», potranno salire a bordo dei battelli della Navigazione Lago di Como per viaggiare e raggiungere alcune delle mete più belle del lago: Menaggio, Bellagio, Cadenabbia, Villa Carlotta, Tremezzo e Lenno.

L’elenco delle ville e dei musei convenzionati e gli orari dei treni per raggiungere Varenna sono disponibili sul sito trenord.it. Gli orari dei battelli sono consultabili invece sul sito della Navigazione Lago di Como, navigazionelaghi.it.
 
Il biglietto speciale «Tesori del Lago di Como» ha validità giornaliera, richiede convalida obbligatoria e non è rimborsabile. L’offerta è valida fino a domenica 29 settembre 2013.

Dal Lago di Como a quello di Garda e al Maggiore e poi ancora Gardaland, Volandia, i beni del FAI, gli itinerari Girocittà e Giromincio. Meno benzina, meno code, meno stress. Scopri sul sito trenord.it tutte le opportunità e la convenienza di «Trenord Free Time».
 

Il valore del viaggio in treno
 
Viaggiare in treno da Milano a Varenna permette un risparmio di più di 11 euro – solo per l’andata –  rispetto alla spesa prevista per lo stesso tragitto in automobile. Inoltre, utilizzare il treno per raggiungere il Lago di Como dal capoluogo lombardo garantisce, rispetto all’auto, un risparmio di 3,6 kg di CO2, la stessa quantità assorbita da 1 metro quadrato di foresta in 4 anni e 6 mesi.

Il calcolo del risparmio sul costo del viaggio e sulle emissioni di CO2 dalla propria località di partenza è consultabile sul sito trenord.it, nelle pagine dell’orario ferroviario. 

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito trenord.it o contattando il numero verde 800 500 005.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento