Cronaca

Trezzo, sgominata banda di spacciatori

L'organizzazione aveva il controllo del traffico di stupefacenti a Trezzo sull'Adda e in alcune zone del Vimercatese.

TREZZO SULL'ADDA - I carabinieri della compagnia di Vimercate hanno eseguito sette ordinanze di custodia cautelare, emesse dal Gip del Tribunale di Milano, nei confronti di una banda di spacciatori, tutti di origine nordafricana, dediti al traffico di cocaina e hashish nel comune di Trezzo sull’Adda e nel Vimercatese.

L’ indagine è iniziata nel novembre 2012 con l’arresto del ventisettenne marocchino S.A., fermato dai carabinieri di Trezzo per possesso di cocaina. La perquisizione del domicilio e l’analisi del traffico telefonico effettuata sul cellulare del giovane magrebino, hanno permesso agli inquirenti di risalire ad oltre 200 clienti abituali e successivamente ai nomi degli altri componenti della banda.

Il gruppo criminale agiva sul territorio dal 2006. Le zone di azione favorite per l’attività illegale erano il parcheggio del supermercato “Super Dì” di Trezzo, alcune vie del centro storico, il parcheggio adiacente al casello autostradale e altre zone del Vimercatese.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trezzo, sgominata banda di spacciatori

MonzaToday è in caricamento