Finisce fuori strada con la Jaguar e prende a testate l'auto dei carabinieri

Ha aggredito i militari intervenuti nella notte di lunedì in seguito a un sinistro stradale a Trezzo sull'Adda. Arrestato un croato ubriaco residente in Brianza

Quando ha visto i carabinieri non si è trattenuto e ha iniziato ad aggredire i militari e a sferrare testate contro la portiera dell'auto dell'Arma, ubriaco e completamente fuori controllo.

E' accaduto a Trezzo sull'Adda nel cuore della notte di lunedì quando le forze dell'ordine sono intervenute in via Edison in seguito a un sinistro stradale. Una Jaguar S-Type condotta da un cittadino croato di 33 anni, disoccupato e con precedenti alle spalle, è finita fuori strada e per rilevare la dinamica dell'accaduto sul posto sono arrivati gli uomini dell'Aliquota Radiomobile della compagnia di Vimercate, supportati dai colleghi della stazione di Vaprio d'Adda.

Il conducente dell'auto era completamente ubriaco e ha aggredito i militari che hanno dovuto fermarlo e immobilizzarlo: in preda all'effetto dell'alcol l'uomo, residente a Cavenago Brianza, ha anche colpito più volte a testate la portiera dell'auto di servizio.

Il 33enne croato è stato accompagnato all'ospedale di Vimercate dove i medici che lo hanno visitato hanno riscontrato un trauma massiccio facciale guaribile in quattro giorni. Nel tentativo di bloccare l'uomo inoltre si è procurato qualche lieve ferita anche uno dei carabinieri intervenuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il conducente è stato disposto l'arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento