Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Cade nel bosco mentre cerca funghi: recuperato dall'elisoccorso

E' accaduto domenica pomeriggio intorno alle 15 a Triuggio in una zona boschiva dove la vittima, un 34enne, si era recata insieme a due fratelli per cercare funghi. Dopo l'intervento del 118 l'uomo è stato trasferito all'ospedale Niguarda

E' caduto male e non è riuscito più a rialzarsi.

Un cercatore di funghi di 34 anni di origine romena che domenica pomeriggio si è inoltrato in una zona boschiva di Triuggio insieme a due fratelli è stato soccorso da un elicottero dal 118 poco dopo le 15 in località via Boschi a causa delle fratture riportate durante la caduta.

I tre, giunti insieme tra i sentieri dell'area, si erano subito separati per distribuirsi e velocizzare la ricerca: all'altezza di una scarpata però uno di loro è scivolato perdendo l'equilibrio ed è caduto. L'impervio, di circa quattro metri di profondità, digradava verso il Lambro ed era in una posizione ostica da raggiungere a piedi.

La vittima ha capito subito di non essere in grado di rialzarsi e ha chiesto aiuto chiamando il 118 con il proprio cellulare. Sono stati allertati i soccorsi, i carabinieri della compagnia di Monza e i vigili del fuoco.

L'ambulanza, arrivata dopo poco sul posto, non è riuscita a raggiungere a piedi con una barella il cercatore di funghi a causa della ripidità della scarpata così è stato richiesto l'intervento dell'elisoccorso che ha sorvolato l'area, localizzando il punto esatto dove si trovava il 34enne e loha caricato su una barella issata attraverso i verricelli.

L'uomo è stato trasferito in codice rosso all'ospedale Niguarda: ha riportato una frattura alla spalla destra e una alla gamba destra ma non versa in pericolo di vita. I sanitari hanno disposto il ricovero per tenerlo in osservazione durante la notte per ecludere la presenza di emorragie ma le sue condizioni non sono peggiorate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade nel bosco mentre cerca funghi: recuperato dall'elisoccorso

MonzaToday è in caricamento