rotate-mobile
Cronaca Lissone

Lissone, ritrovata in Trentino l'auto dell'imprenditore scomparso

L'utilitaria di Dario Silvestrin di cui non si hanno più notizie da venerdì mattina è stata trovata a Folgaria. Iniziate le ricerche sulle montagne del Trentino

Era in Trentino l’auto di Dario Silvestrin, l’imprenditore di 42 anni, di Lissone, scomparso da casa da venerdì scorso. La Peugeot 206 era ferma a Folgaria, un piccolo comune in provincia di Trento.

L’utilitaria non aveva segni di forzature, ma dentro non sono stati trovati la valigetta, il telefono cellulare e il computer dell’imprenditore. Ora il soccorso alpino di Rovereto, le unità cinofile, i vigili del fuoco e un elicottero hanno iniziato le ricerche sulle montagne attorno a Trento. La paura è che l’imprenditore abbia avuto un incidente mentre stava facendo un’escursione, oppure si sia tolto la vita sulle montagne, lontano da casa.

Dario Silvestrin era uscito dalla sua azienda venerdì mattina, per andare da un cliente. Al fratello Paolo aveva detto che sarebbe tornato subito. Dopo un giorno di attesa, e dopo averlo cercato al cellulare decine di volte, la cugina Laura si è decisa a denunciare la sua scomparsa ai carabinieri. Chi ha sue notizie può chiamare i carabinieri di Desio al 112 oppure al numero 039-464615.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lissone, ritrovata in Trentino l'auto dell'imprenditore scomparso

MonzaToday è in caricamento