Ritrovata l'urna rubata con le ceneri del padre defunto: era stata abbandonata in un campo a Monza

Il furto era avvenuto nella giornata di sabato in una villetta di via Galilei a Carnate. Gli agenti della Questura hanno riconsegnato l'urna alla donna in lacrime

L'urna con le ceneri del padre defunto

Lo avevano perso due volte. La prima, tre anni fa, quando era venuto a mancare, lasciando tutta la sua famiglia con un incolmabile vuoto nel cuore. La seconda volta sabato sera quando qualche ladro senza scrupoli approfittando dell'assenza in casa di madre e figlia aveva rotto il vetro di una porta laterale della villetta di via Galilei a Carnate ed era entrato in casa, portando via insieme ai gioielli l'urna con le ceneri del defunto. 

Un furto senza scrupoli e una perdita terribile a livello emotivo che la figlia Katia aveva immediatamente condiviso sui social, nella speranza che l'urna con le ceneri del padre defunto venisse riconsegnata o ritrovata. E così è stato. 

Ritrovata l'urna rubata con le ceneri del padre defunto

Mercoledì mattina gli agenti della Questura di Monza durante un servizio di controllo del territorio hanno trovato in via Gadda l'urna. Un forziere in legno che apparentemente poteva essere stato scambiato dai ladri per una cassaforte dove credevano potessero esserci contanti e gioielli.

Forse si sono imbattuti anche i malviventi nel post condiviso sui social dalla donna e hanno capito di aver portato via un bottino che non sarebbe servito a nulla. Oppure i ladri quando hanno compreso che quanto avevano rubato era solo un cimelio dal valore affettivo hanno abbandonato la refurtiva tra l'erba. E proprio qui l'hanno recuperata i poliziotti che l'hanno rinvenuta integra. Il forziere presentava solo qualche segno di forzatura sui lati ma l'urna non era stata aperta e le ceneri dell'uomo erano ancora all'interno.

La cassa è stata riconsegnata alla figlia che in lacrime ha ringraziato gli agenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento