Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Trovate trenta bombe al confine con Monza: area bonificata

Gli ordigni sarebbero risalenti alla seconda guerra mondiale. Sono stati trovati nell'area ex Falck

Ancora uno spaventoso ritrovamento. Ancora protagonista l'area ex Falck. Giovedì mattina, secondo quanto racconta Il Giorno, nei terreni che ospitavano le storiche acciaierie sono state trovate trenta bombe risalenti alla seconda guerra mondiale. 

L'area, che è al confine con Monza, è stata bonificata alle 9.40. A dare l'allarme alle forze dell'ordine sono stati gli operai del cantiere attivo nella zona interessata. 

Poco più di quindici giorni fa sette granate, di fabbricazione inglese, erano state trovate all'interno della stessa area. Anche in quel caso erano intervenuti gli esperti dell'esercito italiano per mettere in sicurezza i terreni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovate trenta bombe al confine con Monza: area bonificata

MonzaToday è in caricamento