Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Via Santa Maddalena

Tenta di truffare un anziano in strada a Monza: denunciata

La vittima è un pensionato di 78 anni mentre la donna che ha improvvisato il raggiro è una nomade ventenne. L'episodio non è sfuggito a una volante che passava di lì in quel momento

Ha puntato la sua vittima e poi ha agito rapida, senza dare nell'occhio, per strada, in un orario trafficato.

A Monza, in via Santa Maddalena, lunedì pomeriggio intorno alle 17 una donna rom ha tentato di raggirare un anziano pensionato che si è trovato a passare di lì in quel momento. 

L'uomo, un monzese di 78 anni, è stato avvicinato dalla donna che gli ha mostrato in una mano una serie di anellini che parevano d'oro. Per fortuna non ha nemmeno fatto in tempo a inscenare il classico repertorio della truffa dell'anello d'oro, fingendo che ad aver perso il gioiello fosse la vittima, perchè di lì è passata una volante della Polizia di Stato.

Gli agenti hanno subito notato la scena e non hanno perso tempo: hanno raggiunto la donna e l'hanno fermata.

In commissariato la truffatrice ha dichiarato di essere residente in un campo nomadi nel milanese ma di fatto risulta senza fissa dimora. La donna, una ragazza intorno ai 20-25 anni, è stata denunciata per tentata truffa. Alle sue spalle la giovane ha una già lunga lista di precedenti specifici che la vedono coinvolta in altri analoghi episodi di truffa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di truffare un anziano in strada a Monza: denunciata

MonzaToday è in caricamento