Finto tecnico dell'acqua deruba un'anziana a Regina Pacis

Il malvivente è fuggito via con oro, preziosi e gioielli. Sull'episodio indaga la Polizia di Stato

Il solito trucchetto, qualche effetto scenico con uno spray spruzzato nell'aria per creare l'effetto di un odore acre come se ci fosse davvero una perdita e, infine, il triste epilogo con il malfattore che è fuggito via con il bottino.

Vittima dell'ennesimo raggiro trasformatosi in furto è stata una donna di 72 anni residente in una villetta a Regina Pacis a Monza. Giovedì mattina, mentre il marito non era in casa, la signora ha ricevuto la visita di un finto tecnico dell'acqua che, dopo aver chiesto di visionare il contatore situato nella rimessa dell'abitazione, ha detto di dover entrare in casa per scongiurare il rischio di un guasto con pericolo di incendio. L'uomo, mentre maneggiava il contatore con un rilevatore in mano ha telefonato a un presunto complice, fingendo di essere in comunicazione con un collega per ricevere delle istruzioni. Per rendere ancora più credibile la scena e ipotizzare un guasto il malvivente avrebbe anche spruzzato nell'aria uno spray per convincere la proprietaria della presenza di una perdita di gas.

Una volta nell'abitazione il malintenzionato ha suggerito alla signora di spegnere tutte le luci e di riporre in un sacchetto oggetti preziosi, oro e gioielli per tenerli al sicuro durante le operazioni che avrebbe svolto per arginare la perdita. Il malfattore in pochi istanti però è fuggito via con i preziosi della coppia compresi orologi, diamanti, gioielli, documenti e due portafogli di cui uno conteneva 500 euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l'accaduto sul posto sono arrivati i poliziotti del commissariato di Polizia di Stato di Monza che stanno conducendo le indagini. Secondo le prime informazioni raccolte si tratterebbe di una persona italiana, sui 35 anni, vestito di grigio e con in testa un cappellino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, impennata di contagi in un giorno in Brianza: i numeri a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento