Cronaca Cederna

"Siamo dipendenti comunali", entrano in casa e derubano un anziano a Monza

Il fatto è accaduto a Monza, nel quartiere di Cederna, ma la coppia avrebbe messo a segno colpi anche in altri rioni. Le vittime sono sempre gli anziani

Occhio ai falsi impiegati del Comune di Monza che citofonano o fermano le persone anziane per strada con la scusa di chiedere o fornire informazioni, per poi derubarle.

L’ultimo episodio è accaduto giovedì 4 marzo, nel pomeriggio, nel quartiere di Cederna. Vittima una persona anziana.  Una coppia, un uomo e una donna, ha citofonato spacciandosi per dipendenti comunali che avevano bisogno fornire informazioni. Rassicurato dal fatto che si trattasse di impiegati del Comune l’anziano ha aperto la porta di casa senza problemi, ritrovandosi poi derubato.

A denunciare l’accaduto il gruppo del Controllo di Vicinato di Monza, operativo in nove quartieri, che ha immediatamente diffuso l’informazione. 

L'identikit dei truffatori

Diffondendo anche una sorta di identikit: l’uomo è una persona di circa 50 anni, statura media e corporatura normale; la donna è una ragazza molto giovane che indossa un cappello. Secondo alcune informazioni raccolte i falsi impiegati comunali girerebbero da alcuni giorni già in diversi quartieri di Monza dove sarebbero riusciti a derubare già diverse persone.

Il consiglio è quello di non aprire il portone del condominio e la porta di casa agli sconosciuti, di non fornire, anche telefonicamente, informazioni personali e al minimo sospetto telefonare al 112.

Il comune: "Nessun dipendente è autorizzato a svolgere questa attività"

"Ci segnalano che nei giorni scorsi in città si sono verificati tentativi di truffa ai danni di persone anziane, da parte di falsi dipendenti comunali che con la scusa generica di “fornire informazioni” pretendono di entrare nelle case per poi derubare i malcapitati. Il Comune conferma che nessun dipendente comunale è autorizzato a svolgere questo tipo di attività e raccomanda di telefonare al 112 ad ogni richiesta di questo tipo, dubbia o sospetta" hanno fatto sapere dal municipio, allertando i cittadini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Siamo dipendenti comunali", entrano in casa e derubano un anziano a Monza

MonzaToday è in caricamento