Raggirano una coppia di anziani e rubano loro tutti i risparmi dalla cassaforte: si indaga

È successo nella giornata di giovedì, indagano gli agenti del commissariato

Immagine repertorio

Prima hanno conquistato la loro fiducia e sono entrati in casa loro, poi hanno svuotato la cassaforte e sono scappati con i risparmi di una vita. Ancora una truffa agli anziani a Monza nella giornata di giovedì 1° novembre, vittime dell'accaduto due anziani che vivono in via Birona. Il fatto è stato reso noto dal commissariato.

Tutto è iniziato quando la donna è stata avvicinata da un uomo con accento veneto. Il truffatore ha finto di essere un vecchio vicino e, con la scusa di dover ristrutturare casa e di prendere spunto dal pavimento dell'abitazione degli anziani, è riuscito ad entrare nel loro appartamento. Una volta chiusa la porta è entrato in scena un altro complice che, fingendo di essere un poliziotto, si è fatto aprire la porta di casa. 

Il fantomatico agente ha chiesto se i coniugi avessero subito dei furti negli ultimi giorni, quindi ha mostrato alcune foto tra cui c'erano alcuni monili dei coniugi (probabilmente fotografati dal finto vicino). Il finto investigatore ha quindi chiesto agli anziani di controllare la cassaforte e dopo essersela fatta aprire ha afferrato tutti i loro risparmi ed è scappato col complice. Sul cado indagano gli agenti di viale Romagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento