menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Monza, truffano un anziano e rubano via i gioielli di famiglia: indaga la polizia

È successo nella giornata di mercoledì 27 febbraio a Monza

Hanno truffato un anziano e gli hanno portato via gran parte dei gioielli di famiglia. È successo nella mattinata di mercoledì 27 febbraio a Monza e sul caso stanno indagando gli agenti del commissariato di viale Romagna. 

Tutto è iniziato quando due uomini, qualificatisi come tecnici dell’acquedotto, hanno chiesto ad un anziano 81enne di entrare in casa per un controllo dell’acqua. I due uomini, muniti di un apparecchio da cui hanno fatto uscire del fumo con odore tipico del gas, hanno finto un controllo dei rubinetti e chiesto all’uomo di raccogliere tutti gli oggetti in oro presenti in casa in quanto si sarebbero potuti danneggiare con il fumo prodotto dall’apparecchio.

Malgrado l’anziano avesse detto di non avere oggetti in oro, approfittando di un momento di distrazione, uno dei due uomini è riuscito a spostarsi in un’altra stanza, ha afferrato alcuni monili d'oro e poi è scappato col complice. Il fatto è stato denunciato al commissariato cittadino e sul caso stanno indagando gli agenti del commissariato.

"Considerato che solitamente i truffatori, per guadagnare la fiducia di persone anziane, asseriscono di essere dipendenti di uffici pubblici, la Polizia raccomanda di prestare la massima attenzione nel far entrare in casa degli sconosciuti, che a volte vestono finte divise — hanno dichiarato gli investigatori — In caso di dubbio i cittadini sono invitati a contattare il numero di emergenza unico 112".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento