"Sua figlia è stata arrestata", finto avvocato truffa anziana e si fa consegnare 5mila euro

Il raggiro giovedì pomeriggio. Sull'episodio indaga la polizia di Stato

La truffa del finto avvocato che contatta telefonicamente la vittima e millanta l'arresto della figlia, chiedendo in cambio della scarcerazione una ingente somma di denaro, è tornata a colpire anche a Monza.

Giovedì nel pomeriggio una pensionata ultraottantenne, in zona San Biagio, mentre era sola in casa ha ricevuto una telefonata che l'ha gettata nel panico. Un uomo si è presentato come avvocato e ha raccontato alla donna che sua figlia era stata arrestata. Come da copione, per il rilascio ha chiesto una elevata somma di denaro, da consegnare in contanti o gioielli.

La signora spaventata ci ha creduto e, dopo aver ricevuto una seconda chiamata da parte di un sedicente carabiniere che avrebbe confermato la presenza della donna presso gli uffici di una inesistente caserma, ha atteso l'arrivo di un falso consulente dello studio legale al quale ha consegnato cinquemila euro in contanti.

Solo dopo essere stata raggirata la donna ha telefonato alla figlia e ha scoperto che non aveva subito alcun arresto e che la storia era soltanto un raggiro architetteto per estorcerle denaro. L'episodio è stato immediatamente denunciato ai poliziotti del commissariato di viale Romagna che ora indagano sull'accaduto. 

La donna ha fornito agli agenti la descrizione del truffatore sul quale sono in corso accertamenti. Solo la settimana scorsa in Brianza, tra Desio e Paderno Dugnano, altri due analoghi episodi hanno richiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Una tentata truffa e un raggiro messi a segno con le stesse modalità sono state infatti consumate ai danni di due anziane donne e denunciate ai carabinieri della compagnia di Desio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento