Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Muggiò

Raggira un anziano di 91 anni e gli ruba denaro dal conto: badante denunciata

A sollevare i primi dubbi è stato il direttore di banca che ha allertato i carabinieri

Ha approfittato della fiducia che l'uomo che accudiva aveva riposto in lei, delegandola addirittura ad amministrare il suo denaro e sbrigare alcune commissioni in banca. Così giorno dopo giorno una 45enne, italiana, si è intascata prima qualche centinaia di euro e poi cifre a tre zeri, riuscendo in poco tempo a sottrarre dalle disponibilità finanziarie del 91enne circa seimila euro. 

A mettere fine al raggiro teso dalla badante nei confronti di un pensionato di Muggiò sono stati i carabinieri della compagnia di Desio che hanno denunciato la donna grazie alla segnalazione di un direttore di banca. E' stato proprio l'uomo ad accorgersi di una serie di prelievi sul conto corrente dell’anziano da parte della donna. Nonostante la 45enne avesse regolare delega per effettuare le operazioni a insospettire il direttore della filiale è stato l'importo delle cifre che la donna trasferiva dal conto. 

I carabinieri hanno scoperto che la badante, approfittando dell’incarico di cambiare assegni per poche centinaia di euro presso l’istituto di credito, da gennaio aveva preso a modificare i titoli al portatore, incassando cifre che da diverse centinaia di euro presto sono arrivate a sfiorare i seimila euro.

Il pensionato, una volta informato di quanto accaduto, ha sporto denuncia contro la truffatrice e la donna è stata così indagata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raggira un anziano di 91 anni e gli ruba denaro dal conto: badante denunciata

MonzaToday è in caricamento