Si fa cambiare 50 euro e truffa un malcapitato in strada: 30enne denunciato

Rintracciato grazie alla targa dell'automobile

Si è fatto cambiare 50 euro in biglietti da dieci, senza consegnare la banconota, e riuscendo a fuggire con 100 euro. La truffa è avvenuta mercoledì scorso in via Stelvio, a Varedo. Il truffatore, 30 anni, origini napoletane, già noto alle forze dell’ordine, pensava di averla fatta franca. Invece, questa volta ha dovuto fare i conti con la vista aguzza della persona che aveva truffato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è riuscito ad annotare il numero di targa della Fiat Punto bianca sulla quale l’impostore si stava dando alla fuga. Non è stato difficile per i carabinieri di Desio risalire al proprietario. Un controllo nella banca dati ha lasciato pochi dubbi. A colpo sicuro, hanno denunciato il 30enne per truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

Torna su
MonzaToday è in caricamento