Si travestono da carabinieri e raggirano anziana: pensionata derubata da due truffatori

E' successo a Muggiò

La divisa dei carabinieri è da sempre sinonimo di fiducia e affidabilità. E proprio per far leva su questo senso di sicurezza che l'Arma suscita tanti malintenzionati provano, spesso fotunatamente senza successo, a vestire i panni dei militari.

Due truffatori domenica mattina, a Muggiò, per raggirare un’anziana di 82 anni, hanno pensato bene di presentarsi in uniforme. L'anziana pensionata ha raccontato ai veri carabinieri che – in pratica – i malviventi erano vestiti come loro. Lo ha fatto a modo suo: balbettando, un po’ per l’età avanzata, ma ancora di più per il grande stupore e la rabbia – davvero tanta – che aveva in corpo. 

Purtroppo, il trucco ha funzionato: credendo di trovarsi di fronte a carabinieri veri, ha spalancato la porta, facendoli entrare, e affidandosi a loro con fiducia. Uno l’ha intrattenuta in cucina, l’altro si è infilato in camera da letto e ha messo tutto a soqquadro, riuscendo a fuggire via con oro e gioielli per un migliaio di euro. E ora sono in corso le indagini per risalire ai responsabili.

I militari raccomandano incessantemente, di fronte a ogni dubbio, di chiamare in caserma (telefono: 112 oppure 0362-304400).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento