Cronaca Giussano

"Chiamate le forze dell'ordine", la Croce Bianca contro i malintenzionati

"Si tratta di persone che non hanno nulla a che vedere con la nostra Associazione. Croce Bianca non ha mai svolto e non svolgerà mai raccolta di offerte porta a porta"

"Siamo stati informati che persone che si spacciano per nostri volontari, stanno girando per alcune vie di Giussano chiedendo offerte per Croce Bianca".

Con queste parole in Brianza la Croce Bianca di Giussano ha messo in guardia i cittadini. Sono state diverse le segnalazioni pervenute alla Onlus che riferivano di malintenzionati che si presentavano come membri dell'associazione alla ricerca di donazioni e contributi per millantate attività.

"Attenzione: Non date nulla a queste persone" hanno scritto in un avviso pubblicato sui social. "Si tratta di persone che non hanno nulla a che vedere con la nostra Associazione. Croce Bianca non ha mai svolto e non svolgerà mai raccolta di offerte porta a porta. Ci troverete sempre e solo nelle piazze nelle varie occasioni durante l'anno. Nel caso ricevete la visita di queste sgradite persone chiamate le forze dell'ordine".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Chiamate le forze dell'ordine", la Croce Bianca contro i malintenzionati

MonzaToday è in caricamento