menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Finti carabinieri truffano e derubano anziana a Brugherio: in fuga con mille euro

La donna è stata avvicinata da due uomini che indossavano una pettorina con la scritta carabinieri. Hanno rubato il bancomat della 75enne e prelevato mille euro

Una pettorina con la scritta carabinieri addosso e un copione, purtroppo già troppe volte recitato, per far credere a una donna di essere militari dell'Arma e di dover fare un controllo. In realtà i due uomini che qualche tempo fa sono riusciti a entrare in casa di una pensionata di 75 anni di Brugherio erano due malviventi che, con raggiri vari, sono riusciti a cercare oro, gioielli e soldi nell'appartamento della signora in zona viale Lombardia. 

I due finti militari dell'Arma sono riusciti anche a rubare dal portafoglio della donna un bancomat e il fogliettino su cui la donna teneva scritto il pin per paura di dimenticarlo. Una volta usciti dall'abitazione della vittima i due si sono subito diretti allo sportello automatico più vicino e hanno prelevato mille euro in contanti. 

L'episodio è stato denunciato ai carabinieri - quelli veri - che ora indagano sull'accaduto. L'invito è sempre quello di non aprire la porta a sconosciuti e in caso di dubbio contattare il 112.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nasce la "Compostela di Lombardia": i cammini da fare in Brianza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento