Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Chiede soldi nel parcheggio fingendo un incidente: il Comune mette in guardia dalla truffa

Una comunicazione è stata resa nota attraverso le pagine social dell'amministrazione comunale su invito della Polizia Locale per segnalare l'attività di un truffatore per cui sono pervenute diverse segnalazioni e denunce

Non si è accontentato di una sola vittima ma ci ha provato con diversi malcapitati.

Negli ultimi giorni nei pressi dell'ospedale diversi passanti sono stati importunati da un uomo che ha tentato di improvvisare un tentativo di truffa. In seguito alle segnalazioni raccolte la Polizia Locale e il Comune di Monza hanno ritenuto opportuno rendere noto l'accaduto al fine di evitare ulteriori raggiri e invitare chiunque si imbatta nell'improvvisato truffatore a segnalare l'episodio alla Polizia Locale.

"A nome del Comune di Monza e della Polizia locale informiamo su un tentativo di truffa in corso nei pressi dell'ospedale" si legge nella nota che il municipio ha scelto di diffondere in rete.

"Sono giunte segnalazioni circa la presenza di un uomo sui 50anni, italiano, capelli grigi e molto corti che finge di essere toccato dalle auto dei segnalanti lamentando in seguito dolori e per questo chiedendo risarcimenti in denaro".

Nella comunicazione si ribadisce l'importanza di diffidare da simili sceneggiate e di evitare di elargire denaro in queste circostanze: "La Polizia locale, oltre a ricordare che nessuno è tenuto a dare denaro in casi simili" si legge "chiede di essere contattata da chi dovesse imbattersi nell'uomo". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede soldi nel parcheggio fingendo un incidente: il Comune mette in guardia dalla truffa

MonzaToday è in caricamento