Truffata donna di 65 anni ad opera di coppia formata da padre e figlia

I due l'hanno agganciata al Carosello e l'hanno convinta di avere il malocchio. La donna ha sborsato più di 40mila euro, poi si è rivolta ai carabinieri

La donna si è rivolta ai carabinieri

Padre e figlia, un unico disegno di truffa, sono stati smascherati e denunciati dai carabinieri di Vimercate all'inizio della settimana. Nel giro di alcuni mesi avevano sottratto più di 40 mila euro a una donna di 65 anni "agganciata" dentro il centro commerciale Carosello di Carugate, a cui hanno fatto credere di essere vittima di fatture e malocchi vari.

Tutto è iniziato a maggio 2013, quando la figlia 35enne ha avvicinato la vittima e, convincendola di possedere particolari poteri, le ha detto d'avere percepito il malocchio. In questo modo l'ha convinta a incontrarsi successivamente per la consegna di denaro che sarebbe servito, appunto, a proteggerla dall'influsso negativo. Agli incontri partecipava anche il padre, un 62enne, che convinceva ulteriormente la vittima dei poteri presunti di guarigione della figlia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le consegne erano di circa 5 mila euro ciascuna, per un totale quantificato in oltre 40 mila euro. Dopo alcuni mesi la vittima si è rivolta ai carabinieri, che sono già riusciti a recuperare una parte del denaro. I due truffatori sono residenti a Milano ma risultano operare nel Vimercatese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento