Raccolgono soldi per le persone bisognose fuori dal San Gerardo ma è una truffa

Due persone sono state denunciate a Monza dalla polizia di Stato

I due truffatori sono stati fermati fuori dall'ospedale San Gerardo

Avevano allestito un banchetto per raccogliere soldi e donazioni per le persone bisognose ma era tutta una truffa. Fuori dall'ospedale San Gerardo di Monza chiedevano ai passanti e ai visitatori di fermarsi e donare qualcosa per aiutare chi era in difficoltà. Ma i due, due 52enni residenti a Milano, non avevano nessun requisito per svolgere l'attività.

Fuori dall'ospedale è intervenuta una volante della Questura di Monza che ha fermato i due per un controllo e ha accertato che si trattava di una truffa ed è scattata la denuncia e l'avvio del procedimento per il foglio di via. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento