Ubriaco sale sull'autobus e aggredisce l'autista

Denunciato un uomo di 47 anni di Monza per interruzione di pubblico servizio e lesioni personali. L'autista è finito in ospedale con una prognosi di sette giorni

E' salito sull'autobus e senza motivo, in preda ai fumi dell'alcol, ha aggredito e colpito al volto l'autista del mezzo. E' successo nella tarda serata di lunedì in piazza Marconi a Vimercate al capolinea degli autobus a bordo di un mezzo della linea Z321 della Net.

L'aggressore, ubriaco, ha sferrato un colpo al volto dell'autista 43enne in servizio provocandogli contusioni varie al volto e allo zigomo destro. L'uomo è stato soccorso sul posto da un'ambulanza che lo ha trasportato in ospedale a Vimercate dove i medici lo hanno medicato e disposto una prognosi di sette giorni.

Insieme al 118 in piazza Marconi sono arrivati anche i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Vimercate che grazie ad alcuni testimoni sono riusciti e impedire che l'aggressore si allontanasse. Il responsabile dell'accaduto, L.A., 47 anni, monzese, è stato denunciato per lesioni personali e interruzione di pubblico servizio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento