menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Ho il diabete", dice agli agenti che è malato per non fare l'alcoltest: denunciato

L'episodio nella notte di venerdì

Nella notte di venerdì quando gli agenti della polizia locale di Monza hanno notato, intorno alle tre, in via Manara, un autocarro che procedeva a zig-zag hanno pensato di fermre il conducente e procedere con alcuni accertamenti.

L'uomo, un 58enne tunisno, residente a Milano, è subito parso agli agenti alticcio e, alla richiesta dei documenti, un po' confuso, non è riuscito nemmeno a riconoscere la patente tra tutti i documenti che aveva tirato fuori dal portafogli. Secondo quanto ricostruito dal personale del comando di via Marsala, il 58enne al momento di effettuare l'alcoltest è parso fin da subito poco collaborativo: l'uomo anzichè soffiare aspirava dal macchinario e ha inziato a simulare convulsioni e forte tosse fino a dichiarare agli agenti di avere il diabete.

Il 58enne si è rifiutato di eseguire gli accertamenti etilometrici presso il Pronto Soccorso dell'ospedale San Gerardo di Monza così è scattata una denuncia per guida in stato di ebbrezza con comma massimo e il sequestro dell'autocarro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento