Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Libertà / Viale Gian Battista Stucchi

Ubriaco si ribalta con l'auto nel fosso in viale Stucchi: "Andavo a 20 km/h"

Il giovane, con in corpo alcol per 1,99g/l, si è addormentato al Pronto Soccorso in attesa di essere visitato

Il mezzo è stato recuperato dal Soccorso Lanzanova di Monza

Davanti agli agenti della polizia locale si è detto stupito, cercando di comprendere come fosse potuto succedere che fosse finito con l'auto in un fosso. Peccato però che a parlare per lui sia stato l'etilometro. Il 22enne peruviano che lunedì all'alba si è ribaltato con la sua Opel nell'avvallamento che separa le corsie lungo viale Stucchi, a Monza, aveva in corpo alcol per 1,99g/l.

Il giovane, poco lucido dopo aver alzato troppo il gomito, ha dichiarato che nel momento in cui ha perso il controllo della vettura stava procedendo nel tratto a una velocità di 20km/h ed è "entrato in un fosso e si è ribaltato".

Dopo l'incidente sul luogo del sinistro era intervenuta la polizia locale cittadina che aveva effettuato i rilievi e il test dell'etilometro insieme al personale del Soccorso Stradale Lanzanova e al 118 che ha accompagnato il 22enne all'ospedale San Gerardo. Qui, senza nemmeno riuscire a reggersi in piedi, il ragazzo è piombato in un sonno profondo mentre attendeva di sottoporsi agli esami. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco si ribalta con l'auto nel fosso in viale Stucchi: "Andavo a 20 km/h"

MonzaToday è in caricamento