Sorpreso alla guida con un tasso alcolemico sei volte oltre il limite: patente ritirata

Per lui è scattato il ritiro della patente e il sequestro della moto

Immagine repertorio

Era a un passo dal coma etilico. Aveva un tasso alcolemico monstre (3g/l, il limite è 0,5) il motociclista di 44 anni fermato dai carabinieri di Desio sabato sera in via Bengasi. A incuriosire i militari è stata la condotta di guida a zigzag del centauro.

È bastato uno sguardo per capire che il 44enne era a dir poco ubriaco. L’alcol test ha confermato un tasso sei volte superiore al limite. Il motociclista inoltre era privo di patente, revisione e assicurazione. È stato denunciato per guida senza patente. La moto è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento