Al volante ubriaco, 56enne salta una rotonda: denuncia e patente ritirata

L'incidente la notte di Pasqua

IMMAGINE DI REPERTORIO

Guidava ubriaco e non si è accorto che davanti a lui c'era una rotonda. Così, un uomo di 56 anni, monzese, la notte di Pasqua è finito con la sua auto dentro la rotatoria situata all'intersezione tra via Correggio e viale Libertà. 

Qui lo hanno raggiunto gli agenti della polizia locale del capoluogo brianzolo che lo hanno sottoposto all'alcoltest. L'etilometro ha rivelato che il 56enne fosse al volante con un tasso alcolemico di 1,60 g/l e per il conducente è scattata una denuncia per guida in stato di ebbrezza. Al 56enne è stata anche ritirata la patente e il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo inoltre guidava con una patente scaduta già da un anno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento