Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Stazione / Via Camillo Benso Cavour

Ubriaco ruba una birra e poi devasta le auto in sosta con calci e pugni

Denunciato per rapina impropria un 28enne marocchino lunedì sera

Protagonista del tentato furto e di alcuni istanti di follia e devastazione a Monza, in via Cavur, lunedì sera è stato un marocchino di 28 anni che ha tentato di rubare una bottiglia di birra e si è scagliato contro il proprietario del negozio che ha provato a impedirgli la fuga. Il ladro, una volta scoperto, ha dato in escandescenze e ha scagliato la bottiglia di vetro contro gli scaffali, mandandola in frantumi. 

Il titolare, impotente di fronte alla follia dell'avventore, ha chiesto aiuto alla polizia di Stato che è accorsa in via Cavour poco dopo con una volante. I poliziotti hanno trovato l'uomo intento a danneggiare le auto in sosta furi dall'esercizio con calci e pugni. Il 28enne è stato fermato e denunciato per tentata rapina impropria. Si tratta di un soggetto già noto alle forze dell'ordine per i suoi numerosi precedenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco ruba una birra e poi devasta le auto in sosta con calci e pugni

MonzaToday è in caricamento