Ubriaco insulta e minaccia i passanti in strada: arrestato

I carabinieri sono stati costretti a intervenire dopo diverse segnalazioni sabato sera in via Marconi a Senago

Stava in mezzo alla strada, barcollante a causa dell'alcol che aveva in corpo, e minacciava i passanti.

Per bloccare un 34enne ubriaco a Senago sabato sera sono dovuti intervenire i carabinieri.

L'uomo, un italiano incensurato e di professione artigiano, ha alzato troppo il gomito e durante la serata ha importunato diversi cittadini che si sono trovati a passare per la centrale via Marconi.

Si avvicinava e li minacciava spaventando non poche signore.

In seguito alle diverse segnalazioni arrivate, i carabinieri sono intervenuti sul posto.

Al loro arrivo gli uomini in divisa della compagnia di Desio si sono trovati di fronte la scena descritta: anche con loro l'uomo ha avuto lo stesso atteggiamento e ha aggredito i militari rifiutandosi di fornire le sue generalità.

Il 34enne è stato arrestato per violenza con oltraggio a pubblico ufficiale e portato in caserma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento