Cinisello Balsamo, senzatetto accoltellato in strada durante una rapina: è gravissimo

È successo nella serata di giovedì 26 aprile, sul caso indagano i carabinieri di Sesto

Immagine di repertorio

Tre fendenti: due all'addome e una al torace. Poi la corsa, disperata, al pronto soccorso dell'Ospedale Niguarda di Milano dove sta lottando tra la vita e la morte. È l'epilogo di una rapina finita nel sangue avvenuta nella serata di giovedì 26 aprile in via Lincoln a Cinisello Balsamo; vittima dell'aggressione un cittadino italiano di 31 anni.

Tutto è accaduto intorno alle 23.40 quando l'uomo — un senzatetto incensurato che vive nella cittadina alle porte di Monza — sarebbe stato avvicinato da un rapinatore che lo avrebbe minacciato con una lama. Voleva impossessarsi del portafogli, ma durante la rapina ha colpito il 31enne con tre fendenti e poi è scappato.

È stata la stessa vittima a chiamare i soccorsi: sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 in codice rosso con un'ambulanza e un'automedica. Il 31enne è stato accompagnato al pronto soccorso del Niguarda in condizioni disperate. Il rapinatore, per il momento, è riuscito a dileguarsi facendo perdere le proprie tracce. Sul caso stanno indagando i carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento