Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Via Giovanni Battista Pergolesi

Folle uccide un uomo e ne accoltella due: uno è grave al San Gerardo

Una delle vittime lotta tra la vita e la morte al San Gerardo di Monza: si tratta di Francesco Saponara, gestore della Shell di via Gramsci a Sesto San Giovanni

E' stato ricoverato d'urgenza al San Gerardo dopo che un folle lo ha sorpreso presso il suo distributore di carburante, in via Gramsci a Sesto San Giovanni, martedì pomeriggio.

La vittima 55 anni, ha ricevuto una sola coltellata ma quasi letale. Davide Frigatti, questo il nome del 34enne presunto omicida, è stato catturato mentre correva nudo urlando per strada dopo aver ucciso un uomo e averne aggrediti altri due.

Le condizioni di salute di Francesco Saponara sono gravissime e i medici del San Gerardo non si sbilanciano. 

La prima aggressione è avvenuto al Parco Nord nel primo pomeriggio dove Frigerio ha sorpreso un pensionato di 68 anni accoltellandolo più volte mentre stava portando a passeggio il proprio cane, la seconda  è stata quella al distributore di via Gramsci dove è rimasto ferito Saponara mentre la terza volta è scappato il morto.

L'uomo si è recato all'autolavaggio di Franco Mercadante a Cinisello Balsamo e qui ha ucciso l'uomo, padre di due figli, davanti alle telecamere di sicurezza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle uccide un uomo e ne accoltella due: uno è grave al San Gerardo

MonzaToday è in caricamento