Monza, aggredito da sconosciuto mentre è al bar: 30enne finisce in ospedale

L'uomo - colpito con uno schiaffo al volto - è stato accompagnato in codice verde all'ospedale San Gerardo di Monza

Mentre era al bar sarebbe stato aggredito, con uno schiaffo al volto, senza alcun apparente motivo da uno sconosciuto. Almeno questo il racconto che la vittima, un trentenne di origine egiziana, residente a Monza, ha fatto ai carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della compagnia cittadina che nella serata di domenica 11 ottobre sono intervenuti a San Rocco.

Nel locale, in via Sant'Alessandro, intorno alle 20 insieme ai militari dell'Arma sono arrivati anche i soccorsi del 118. La centrale operativa dell'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza ha inviato sul posto un'ambulanza preallertata in codice giallo. La vittima, che non ha alcun precedente penale, ha raccontato ai carabinieri l'accaduto, spiegando di essere stato aggredito senza motivo da un uomo - descritto come originario dell'Est Europa - che poi si sarebbe allontanato.

Il 30enne è stato medicato dal personale sanitario e accompagnato da un'ambulanza all'ospedale San Gerardo di Monza in codice verde. Ora sull'episodio indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento