Gambizzato nel cortile della sua abitazione, ferito un 34enne a Muggiò

L'episodio è avvenuto lunedì mattina

Foto repertorio

Un uomo di 34 anni, di Muggiò, è stato ferito a una gamba con un colpo di arma da fuoco, mentre era nel cortile della sua abitazione, in piazza Gramsci a Muggiò.

L’aggressione è avvenuta alle 11.30 di lunedì mattina, mentre il padrone si trovava a pochi passi dall'ingresso di casa. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Desio, sembra che l’aggressore fosse molto conosciuto dal 34enne e che la lite sia stata provocata da un dissidio legato forse a un debito non onorato.

Sul posto sono arrivate due ambulanze e l’automedica del 118. La vittima è stata trasportata d’urgenza all’ospedale San Gerardo di Monza dove l'uomo è stato subito dimesso. Le sue condizioni non destano preoccupazione.

Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento