Cronaca Cesano Maderno

Uomo minaccia di buttarsi giù da un acquedotto

Panico a Cesano Maderno: da ore carabinieri e vigili del fuoco sono al lavoro per dissuadere l'uomo dal folle gesto

E’ ancora lassù e non accenna a voler scendere.

Martedì pomeriggio, intorno alle 14.30, a Cesano Maderno, un imprenditore è salito sull’acquedotto di San Bernardo.

Un gesto dimostrativo, in primo luogo davanti a se stesso.

E’ salito con il volto coperto da un passamontagna, per non farsi vedere in viso o forse perché le sue richieste, di un imprenditore 40enne, sono simili a quelle di tante altre persone: lavoro, stabilità, una vita che non sia in bilico nell’incertezza.

L’uomo ha minacciato il suicidio e per impedire che compisse il gesto da ore sono al lavoro i carabinieri e i vigili del fuoco che si sono mobilitati con cinque mezzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo minaccia di buttarsi giù da un acquedotto

MonzaToday è in caricamento