Trovato in una pozzanghera in fin di vita: muore in ospedale poco dopo

L'uomo è stato ritrovato in mezzo alla strada nella zona industriale di Cambiago, nel milanese. Trasportato d'urgenza in ospedale a Vimercate, è morto poco dopo. Si tratterebbe di un quarantenne dell’Est Europa

Un uomo senza documenti ritrovato in fin di vita in una strada isolata in una zona industriale brianzola, la sua morte pochi minuti dopo e una piccola ferita all'altezza del collo. Attorno a questi elementi indagano gli investigatori del Nucleo invesitgativo della Compagnia di Monza per risolvere quello che sembra essere un vero giallo.

Mercoledì mattina, ore 10.40. Un passante trova per caso una persona a terra. Sembra un cadavere abbandonato in una pozzanghera in via delle Industrie, angolo via Cavour, a Cambiago, nel milanese. Si avvicina e nota che quello che sembrava un morto, in realtà respira. Chiama il 118. Sul posto arrivano un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. D'urgenza, l'uomo viene portato all'ospedale di Vimercate, dove morirà da lì a poco. 

Benché il cadavere non presentasse segni evidenti di violenza, durante i soccorsi è stata scoperta una piccola ferita lacero contusa vicino al collo. La ferita potrebbe essere compatibile con una caduta accidentale, magari dovuta ad un malore. Ma non è certo nulla, almeno finché non sarà fatta luce sulle cause della morte. L'autopsia, ancora non è stata disposta, ma si farà, secondo quanto trapelato dagli ambienti investigativi.

La vittima, un uomo sui 40 anni, non portava nessun domcumento con sé. Da alcune caratteristiche fisiche si potrebbe ipotizzare che si tratta di una persona dell'Est Europa, ma i militari preferiscono non sbilanciarsi sulla questione. Finora non ci sono denunce di persone scomparse. Adesso sono state rilevate le impronte digitali post mortem nella speranza di risalire alla sua identità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento