Cronaca

Uomo trovato senza vita dentro un tombino a Cormano

Il ritrovamento è avvenuto lungo via Alessandro Manzoni, all'altezza del civico 20

Un uomo è stato ritrovato morto all'interno di un tombino nel comune di Cormano, alle porte di Milano. A ricevere le prime segnalazioni sono stati gli operatori dell'Azienda regionale emergenza urgenza (Areu) avvertiti da un passante pochi minuti prima delle 6 di giovedì 25 marzo.

Il richiedente ha anche riferito di aver visto un uomo, probabilmente la vittima, già la sera di mercoledì, intorno alle 23:45. Era nel medesimo posto, vicino al tombino aperto e con una lattina di birra in mano. E verosimilmente, dopo aver bevuto, è caduto dentro il tombino.

Uomo trovato morto in un tombino a Cormano

Sul posto, come riferiscono dalla centrale operativa del 118, sono stati inviati due equipaggi su ambulanza e automedica ma per la vittima non c'era nulla da fare. Il ritrovamento è avvenuto lungo via Alessandro Manzoni, all'altezza del civico 20: sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano, avvertiti dal 118, per recuperare il cadavere: incastrato nel tombino.

Presenti anche i carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni, a loro il compito di ricostruire i fatti. L'uomo, fanno sapere i militari, al momento è in fase di identificazione in quanto privo di documenti al momento del ritrovamento. Non è ancora noto con certezza se si tratti di un incidente o se la morte sia dovuta ad altro, di certo la vittima non aveva segni di violenza addosso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo trovato senza vita dentro un tombino a Cormano

MonzaToday è in caricamento