Bovisio Masciago, uomo perde la vita travolto da treno al passaggio a livello

Il dramma mercoledì sera. La vittima è un sessantenne di Limbiate

Il treno fermo dopo la tragedia (Foto Bennati/MonzaToday)

Tragedia lungo i binari della ferrovia a Bovisio Masciago nella serata di mercoledì 13 novembre. Un uomo ha perso la vita investito e ucciso da un treno all'altezza del passaggio a livello a ridosso di via Oriana Fallaci. Qui pochi minuti prima delle 21.30 si sono precipitati i soccorsi del 118 allertati in codice rosso con un'automedica e un'ambulanza insieme ai vigili del fuoco. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Desio e gli agenti della polizia ferroviaria.

Per la vittima - un uomo di sessant'anni residente a Limbiate - purtroppo non c'è stato nulla da fare: il decesso è avvenuto subito dopo l'impatto con il convoglio diretto a Milano. In seguito all'accaduto la circolazione ferroviaria è stata sospesa lungo la tratta dalle 21.30 alla 1.30 di notte per permettere l'intervento del personale d'emergenza e gli accertamenti dell'autorità giudiziaria. Ancora non è stata ricostruita l'esatta dinamica della tragedia ma da quanto emerso in seguito ai primi riscontri delle indagini si sarebbe trattato di un gesto volontario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon, a febbraio si abbassano le serrande del negozio di Vignate

  • Monza Maestoso ha aperto le porte: ecco il centro commerciale nato dall'ex cinema

  • Concorso di Natale Esselunga: in palio 100 Mini, bracciali in oro con diamanti e iPhone

  • Incidente tra auto e moto in tangenziale Est, morto 51enne al San Gerardo di Monza

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • L’infallibile trucco per mettere le lucine sull’albero di Natale

Torna su
MonzaToday è in caricamento