Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Precipita da 8 metri mentre ripara le tapparelle, uomo gravissimo trasportato al San Gerardo di Monza

Il dramma alle 10 di mercoledì mattina a San Donato in un condominio di via Mattei. L'uomo è grave

Sembra stesse cercando di riparare le tapparelle. Poi, non è ancora chiaro perché, avrebbe perso l'equilibrio e sarebbe caduto nel vuoto. Dramma alle dieci di mercoledì mattina a San Donato Milanese, dove un uomo di ottantatré anni è precipitato dal condominio al civico 30 di via Enrico Mattei. 

Stando ai primi accertamenti dei carabinieri, sembra che l'anziano stesse lavorando alle tapparelle della finestra quando è volato giù da un'altezza di circa otto metri. Soccorso dagli equipaggi di due ambulanze e un elicottero del 118, l'83enne è stato trasportato in codice rosso all'ospedale San Gerardo di Monza. 

Secondo quanto appreso, nell'incidente ha riportato un serio trauma cranico e altre ferite agli arti: le sue condizioni sono gravi e la prognosi è riservata. Sul posto sono intervenuti i militari, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso per ricostruire con esattezza l'accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita da 8 metri mentre ripara le tapparelle, uomo gravissimo trasportato al San Gerardo di Monza

MonzaToday è in caricamento