menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Si spoglia nudo e si masturba davanti a una donna al Parco di Monza: 40enne denunciato

La segnalazione e l'intervento della polizia di Stato nella mattinata di venerdì 11 settembre

Si è spogliato, restando completamente nudo, e ha iniziato a masturbarsi davanti a una donna che aveva appena finito di fare jogging tra i sentieri del Parco di Monza e si era fermata vicino a una staccionata per fare stretching. Mentre a pochi passi passeggiavano famiglie, nonni con bambini e minorenni. E' stata la signora a chiamare le forze dell'ordine e a far accorrere nell'area verde, a ridosso dell'ingresso di Porta Vedano, i poliziotti della Questura di Monza.

L'uomo è stato rintracciato in un boschetto dove aveva provato a nascondersi alla vista delle forze dell'ordine. Una volta fatto rivestire è stato identificato e riconosciuto dalla vittima come l'uomo che poco prima, davanti a lei, aveva iniziato a toccarsi nelle parti intime. Il maniaco, 40 anni, originario dello Sri Lanka, è stato denunciato e nei suoi confronti è stato emesso anche un foglio di via obbligatorio della durata di un anno.

Sul suo conto è emerso un precedente per un episodio analogo avvenuto tempo fa quando il 40enne era stato sorpreso nudo in strada e si era giustificato dicendo di dover espletare un impellente bisogno fisiologico e di essersi spogliato per paura di sporcare una costosa maglietta che indossava. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento