rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Cesano Maderno

Ubriaco al bar inscena una rissa, picchia i carabinieri e i soccorsi del 118: arrestato

Per calmarlo è stato necessario immobilizzarlo con dello spray urticante

Soccorso dopo aver esagerato con l'alcol, un 40enne di Seveso ha aggredito anche i medici del 118, senza capire che volevano aiutarlo. Mercoledì scorso il titolare di un pub di Cesano Maderno aveva chiamato i carabinieri: quell’uomo in preda all’alcol aveva inscenato una rissa con altri avventori, dentro il locale.

Quando i militari sono arrivati, il 40enne ha messo le mani addosso anche agli uomini in divisa. Per riuscire a calmarlo, all’arrivo in caserma, i carabinieri della Tenenza di Cesano Maderno sono stati costretti a bloccarlo con dello spray urticante: una sostanza che crea difficoltà respiratorie e fa diminuire la vista. E’ stato arrestato per rissa, lesioni, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco al bar inscena una rissa, picchia i carabinieri e i soccorsi del 118: arrestato

MonzaToday è in caricamento