Cronaca

A Usmate Velate è caccia al ciclista che la sera abbandona i rifiuti vicino alle abitazioni

L'uomo è stato ripreso dalle telecamere di un negozio. Intanto la polizia locale sta conducendo le indagini

Alle 22.30, quando era già scattato il coprifuoco, è salito in sella alla sua bicicletta e, candidamente, ha attraversato le vie della città. In spalla un sacco nero. Poi, improvvisamente, si è fermato in via Trieste e ha gettato quel sacco vicino al muro di un'abitazione. Poi è risalito in bicicletta e si è allontanato. 

 Ma l’occhio del “grande fratello” lo ha immortalato e adesso a Usmate Velate è caccia all’incivile che ha abbandonato un sacco nero pieno  di rifiuti. Le immagini sono nitide: sono ben visibili il volto, l’abbigliamento, la direzione di provenienza e quello di ripartenza. Il fatto è accaduto il 16 aprile ed è stato ripreso dalle telecamere di un negozio.

Le immagini sono state consegnate alla polizia locale che sta conducendo le indagini. L’amministrazione comunale è intenzionata a risalire al colpevole del doppio reato: abbandono dei rifiuti e violazione del coprifuoco.  “Un episodio intollerabile e inaccettabile – affermano il sindaco Lisa Mandelli ,e  l’assessore alla Sicurezza Pasquale De Sena – Siamo concentrati in una campagna di sensibilizzazione per l’igiene urbana e per il rispetto dell’ambiente, eppure continua ad esserci qualcuno che non rispetta le principali regole del vivere civile. Il suo volto si vede dalle telecamere, immagini su cui sono già in corso degli accertamenti”.

L’amministrazione sta valutando, qualora dovesse risalire al colpevole, di rendere pubblico il suo volto.   “Questi fatti non rendono onore alla stragrande maggioranza di cittadini che, invece, rispettano scrupolosamente le regole e ci aiutano a mantenere il nostro Comune bello e pulito – prosegue De Sena – Ed è altrettanto importante che le attività commerciali ci aiutino nel fornirci immagini che riprendono episodi oltre i limiti dell’inciviltà. La polizia locale è al lavoro per identificare la persona e per monitorare i luoghi più sensibili del territorio anche mediante l’utilizzo di apparecchiature tecnologiche”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Usmate Velate è caccia al ciclista che la sera abbandona i rifiuti vicino alle abitazioni

MonzaToday è in caricamento