Cronaca Usmate Velate / Corso Italia

Usmate Velate, torna la "truffa dello specchietto". Il Comune lancia l'allarme

L'Amministrazione Comunale ha diramato un avviso alla cittadinanza per mettere in guardia dalla truffa dello specchietto, tornata in auge nelle ultime settimane.

USMATE VELATE – I truffatori non vanno mai in vacanza. Se ne sono accorti gli usmatesi, colpiti sempre più frequentemente dalla celebre “truffa dello specchietto”.

Dopo l’ultimo episodio avvenuto lunedì, la polizia locale ha pensato di avvisare tutti i cittadini con un comunicato ufficiale.

«Sono pervenute segnalazioni al comando di polizia locale di avvenimenti compatibili con la cosiddetta “truffa dello specchietto”, durante la quale i truffatori fingono un incidente con danno al loro specchietto e chiedono denaro in contante come risarcimento immediato. Tutti i cittadini sono invitati, in questi casi, a non dare denaro in contanti, a contattare la polizia locale (039 6757028) o altre forze di polizia e a segnalare i numeri di targa dei veicoli coinvolti».

Le auto usate dai delinquenti  cambiano frequentemente ma gli stessi vigili hanno individuato almeno tre modelli a cui è bene prestare attenzione: si stratta di una Mini nuova con bande di un colore diverso sul cofano, una Fiat Punto di colore scuro e un’Alfa 147.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Usmate Velate, torna la "truffa dello specchietto". Il Comune lancia l'allarme

MonzaToday è in caricamento