Maxi incidente sulla Valassina: si ribalta e travolge due auto ferme a lato della strada

È successo nella notte tra giovedì e venerdì 12 ottobre. Feriti tre giovani

L'incidente

Tre auto completamente distrutte e tre giovani al pronto soccorso e un tratto di Valassina chiuso al traffico per alcune ore. È il bilancio di un incidente avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì 12 ottobre sulla superstrada brianzola tra le uscite "Lissone Centro" e "San Giorgio". Un incidente che solo per un caso fortuito non si è trasformato in tragedia.

Tutto è accaduto un attimo prima delle 22.45 quando i carabinieri della compagnia di Lissone hanno visto due automobili ferme a bordo strada a causa di un incidente. I militari hanno accostato per prestare soccorso ma appena giunti in prossimità dei mezzi, prima che potessero mettere in sicurezza la zona, il conducente di un'altra autovettura ha perso il controllo ed è piombato addosso alle automobili ribaltandosi. 

Fortunatamente nessuno dei tre ha riportato gravi ferite: tutti sono stati accompagnati in codice giallo al pronto soccorso. Per i rilievi sono intervenuti gli agenti della polizia stradale che hanno chiuso al traffico il tratto della superstrada in cui si è verificato l'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento