rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
aiuti

I pompieri brianzoli al lavoro tra le macerie dell'alluvione in Valcamonica

Squadre in trasferta nel Bresciano per aiutare la popolazione messa in ginocchio dal maltempo

I vigili del fuoco brianzoli in trasferta in Valcamonica per soccorrere la popolazione messa in ginocchio dal devastante alluvione che nei giorni scorsi si è abbattuto sul territorio. 

A dar man forte ai pompieri del comando di Brescia anche quelli del comando di Monza, impegnati nelle operazioni di soccorso ed assistenza alla popolazione. Nella giornata di giovedì un  operatore T.A.S. (Topografia applicata al soccorso) è stato inviato al posto di comando avanzato istituto nel comune di Breno e ha collaborato con i vigili del fuoco bresciani nell'organizzazione degli interventi e nella gestione delle richieste di soccorso.

Nella giornata di venerdì, invece, una squadra del distaccamento di Lazzate è stata inviata, su indicazione della Direzione regionale vigili del fuoco, con il carro maltempo. Destinazione il comune di Niardo: le attrezzature a bordo del mezzo, appositamente selezionate per affrontare scenari di avverse condizioni meteorologiche, sono utilizzate per interventi di assistenza alla popolazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I pompieri brianzoli al lavoro tra le macerie dell'alluvione in Valcamonica

MonzaToday è in caricamento