Con l'estate bulli e vandali sempre più in azione

Si ritrovano a chiacchierare sulle panchine o nelle piazze e, quando non si sa cosa fare, spesso si fanno cose stupide: sono aumentati negli ultimi tempo gli episodi di vandalismo nei comuni brianzoli

I vandali in via Sciviero a Brugherio (Foto Marco Oriani, Facebook)

Con l'estate, nelle serate dove di chiacchierare ci si stanca presto, molti normali ragazzi si trasformano in vandali.

La voglia di fare qualcosa di diverso, di sconfiggere la noia e rompere gli schemi è sempre di più e, purtroppo, sono in aumento gli episodi di vandalismo.

Il danneggiamento e la distruzione dei beni pubblici si registra nei parchetti pubblici brianzoli, spesso punto di ritrovo di compagnie che si divertono così, o ancora nei luoghi pubblici.

A Brugherio la notte tra lunedì e martedì qualcuno si è divertito a far crollare la colonnina degli orari dell'autobus in via Sciviero, lasciando il paletto danneggiato in mezzo alla strada e mettendo in pericolo anche l'incolumità di chi sarebbe passato su quella strada senza accorgersene.

A Bernareggio invece i piccoli teppisti hanno preso di mira la palestra della scuola di via Europa.

Qui i vandali sono entrati nella notte tra venerdì e sabato e hanno devastato tutto quello che si sono trovati davanti: hanno rovesciato l'attrezzatura, rubato palloni e tentato di dare fuoco ai materassini e al pavimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'esperimento per fortuna è fallito ma la stima dei danni, nonostante ancora non sia completa, è notevole. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento