Vandali in una scuola elementare a Varedo: danni e dispetti

Cartelloni con i lavoretti dei bambini bruciati, estintori svuotati in mensa e farmaci distrutti: presa di mira la scuola elementare "Aldo Moro" in viale Brianza

La scuola primaria Aldo Moro a Varedo

Vandali in azione a Varedo in una scuola elementare. 

Nel weekend, tra la notte di sabato e l'alba di lunedì, ignoti sono entrati all'interno dei locali della scuola elementare "Aldo Moro" in viale Brianza e si sono divertiti a devastare quanto hanno trovato e a fare dispetti di cattivo gusto. Sono stati bruciati i cartelloni appesi alle pareti con esposti i lavoretti eseguiti dai bambini, è stata spalmata la colla sui banchi di alcune classi e sono stati svuotati gli estintori.

Il contenuto di questi è stato sparso per tutto il locale mensa mentre in infermeria i vandali si sono concentrati sui farmaci liquidi, svuotandoli e disperdendoli nella stanza. 

A dare l'allarme lunedì mattina al momento dell'apertura è stato il personale di servizio e i collaboratori scolastici quando, aprendo la scuola, si sono trovati di fronte il triste spettacolo. 

Sull'episodio indagano i carabinieri della compagnia di Desio che stanno facendo luce su quanto accaduto nel tentativo di identificare i responsabili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal primo sopralluogo effettuato lunedì mattina non pare ci siano evidenti segni di effrazione: i vandali non avrebbero portato via nulla, si sarebbero solo divertiti a lasciare il segno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento