Cronaca Vimercate

Vaprio d'Adda, inseguimento dei carabinieri: arrestato ladro seriale.

I carabinieri di Vaprio d'Adda, dopo un lungo inseguimento, hanno arrestato un pregiudicato, accusato del furto di un auto e di altri tentativi di reato.

VAPRIO D'ADDA - Ha provato la fuga in auto e addirittura a piedi, correndo a perdifiato ma le forze dell'ordine lo hanno fermato.

L. Mauro, 36 anni, di Trezzano Rosa, pregiudicato, è stato arrestato dai carabinieri di Vaprio d'Adda nella notte tra lunedì e martedì con l'accusa di furto.

L'uomo, dopo aver rubato una Fiat Uno a Trezzo sull'Adda, ha tentato l'infrazione in una pizzeria di via Perego a Vaprio d'Adda e successivamente ha forzato la vetrina della lavanderia "Lavobene", prelevando circa cento euro dalla cassa.
 
Una pattuglia dei carabinieri di servizio in zona lo ha beccato in fragrante. Scattato l'inseguimento, l'uomo ha tentato di fuggire a bordo dell'auto rubata poco prime e successivamente a piedi.
Non è andato lontano perchè i militari lo hanno raggiunto, bloccato e arrestato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaprio d'Adda, inseguimento dei carabinieri: arrestato ladro seriale.

MonzaToday è in caricamento