Operaio precipita da un tetto mentre lavora: ricoverato al San Raffaele

Il ragazzo, 26 anni, è caduto da un'altezza di 10 metri mentre stava lavorando a Vaprio d'Adda venerdì

Un operaio di 26 anni venerdì mattina è precipitato da un tetto a dieci metri d'altezza mentre lavorava su un edificio a Vaprio d'Adda. L'infortunio sul lavoro è avvenuto intorno alle 10 quando lungo la strada provinciale che conduce a Cassano d'Adda, all'altezza del civico 22, il giovane per cause ancora in fase di accertamento, è caduto a terra. 

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale Martesana Est che hanno tentato di ricostruire la dinamica dell'accaduto. Dall'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza sono stati inviati i soccorsi con un'ambulanza e l'elisoccorso che ha trasferito il giovane in codice rosso all'ospedale San Raffaele.

Le sue condizioni sono gravi. Al momento nn sono emerse ulteriori informazioni in merito alla dinamica dell'accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento