Spacciava durante l' «ora d'aria» mentre era ai domiciliari: arrestato

Un pregiudicato di 53 anni è stato bloccato in mattinata a Vaprio d'Adda: nelle due ore in cui gli era consentito uscire vendeva "fumo" ai giardinetti

Spacciava nell' "ora d'aria"

VAPRIO D'ADDA -  Detenuto ai domiciliari, ma nelle ore libere spacciava hashish. E' stato arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri di Vaprio C.A. , 53enne pregiudicato residente in paese. L'uomo è stato sorpreso nella mattinata di lunedì in un giardino pubblico mentre vendeva hashish a un giovane, segnalato quest'ultimo alla prefettura quale assuntore di stupefacenti. Addosso all'uomo sono stati trovati circa 10 grammi di hashish suddiviso in dosi, mentre la perquisizione nell'abitazione ha consentito di trovare circa  altri 35 grammi di droga, un bilancino di precisione e materiale per il taglio e confezionamento. L'uomo è stato trattenuto in camera di sicurezza, in attesa di processo: sarà giudicato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento