Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Varedo

Sorpresi mentre tentano un furto da un carabiniere libero dal servizio

Due albanesi sono stati visti mentre si allontanavano a Varedo in viale Brianza nella notte tra sabato e domenica dopo aver tentato di mettere a segno un furto in una abitazione

Avevano già provato a colpire e lo avrebbero fatto di nuovo.

A fermare una coppia di topi d'appartamento albanesi di 22 e 25 anni, entrambi con precedenti alle spalle, è stato un carabiniere libero dal servizio mentre stava rincasando nella notte tra sabato e domenica.

Passando per viale Brianza a Varedo l'uomo ha notato due persone allontanarsi in fretta dall'area residenziale di via Fiume. Insospettito ha richiesto alla stazione dei carabinieri un pattuglia di supporto per effettuare dei controlli.

I militari sono giunti sul posto e hanno intercettato e fermato i due albanesi: i presunti ladri sono stati sorpresi in possesso di una serie di arnesi atti allo scasso tra cui grimaldelli e ferri del mestiere.

Per i due è scattato l'arresto per tentato furto in abitazione in flagranza di reato.

A impedire loro di consumare il furto è stata solo la pronta reazione di un residente di via Fiume che, sentendo rumori provenienti dall'esterno, si è accorto della presenza di estranei e ha messo in fuga i malintenzionati. L'episodio è stato denunciato ai carabinieri che hanno così ricostruito il quadro completo dell'accaduto e assicurato alla giustizia i due ladri identificati grazie all'attenta intuizione di un collega. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi mentre tentano un furto da un carabiniere libero dal servizio

MonzaToday è in caricamento